Tu sei qui: Home News Archivio Il Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici è il punto di riferimento italiano dell'IPCC

Il Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici è il punto di riferimento italiano dell'IPCC

 

Il Focal Point Nazionale IPCC può considerarsi come un punto di incontro tra l’IPCC, la comunità scientifica e l’opinione pubblica nazionale al fine di favorire il mutuo scambio di informazioni sulle attività in corso.

Il Focal Point Nazionale IPCC partecipa alle sessioni plenarie e agli incontri dell'IPCC, rappresenta l’IPCC nel proprio paese e svolge attività di comunicazione e divulgazione riguardo alle attività dell'IPCC.

Le principali attività del FOCAL POINT IPCC per l'Italia comprendono:

  • la raccolta di informazioni e la documentazione delle attività tecnico-scientifiche nazionali inerenti le tematiche trattate dall’IPCC: scienza del clima e cambiamenti climatici (osservazioni, modelli, studi di vulnerabilità, stima di impatti, misure di adattamento e mitigazione);
  • la divulgazione dell’attività e dei risultati dell’IPCC a tutti i livelli sul territorio nazionale tramite sito-web, riunioni, convegni e workshop dedicati;
  • l’individuazione e designazione degli esperti o i rappresentanti nazionali alle riunioni, workshop ed alle sessioni plenarie dell' IPCC e dei relativi gruppi di lavoro;
  • il riscontro all’IPCC sulle attività di rilievo realizzate sul territorio nazionale.

L’attività di Focal Point IPCC per l’Italia è svolta dal Dr. Sergio Castellari presso il Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici (CMCC) a partire dal 1 Dicembre 2006.

La documentazione antecedente a tale data è reperibile contattando il precedente responsabile Focal Point IPCC per l’Italia, Dr. Vincenzo Ferrara presso ENEA-Casaccia.

Azioni sul documento

Se vuoi essere aggiornato sulle attività e sulla documentazione prodotta dall'IPCC vai al sito:

http://www.cmcc.it/ipcc-focal-point

Contatti
topo_vw_novo.png
Paulo Lima
paulo@viracao.org

logoCNR.jpg
Francesca Alvisi
f.alvisi@ismar.cnr.it

LogoMDPHD.png
Nina Taarabit
nina.taarabit@mondepluriel.org

Seguici anche su Facebook!

 

e sul sito web europeo LTCP!

« ottobre 2019 »
ottobre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
Enti Patrocinatori

Il progetto europeo Prendiamoci Cura del Pianeta esiste grazie al supporto morale e finanziario di molti partner.
Oltre a quelli qui presentati, ogni paese partecipante ha i propri partner nazionali.

In Italia è patrocinato dal CNR.